Il coraggio di leggere libri su misura non è una scelta praticata da tutti

IN PRIMA PERSONA. Ci sono libri capaci di emozionarti, e perfino di sconvolgerti, scombussolando ogni acquisizione precedente, smontando giudizi dati per definitivi. Non si comprende come mai gli italiani preferiscano non leggere o, addirittura, leggendo, tendano a cedere volentieri alla pigrizia intellettuale, optando comunque per un profilo basso, limitando il proprio raggio d’azione solo ai libri in vetta alle classifiche di vendita, letti da una moltitudine.

Questa voce è stata pubblicata in In prima persona. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *