Tutti dicono Maremma Maremma

Tutti dicono Maremma MaremmaLuigi Caricato (a cura di), Tutti dicono Maremma Maremma, Provincia di Grosseto; Grosseto, ottobre 2010, pp. 144, s.i.p.

Un’antologia di testi inediti sulla Maremma rurale, in cui venti narratori italiani ne raccontano la terra, le persone, gli umori. Ne sono autori: Roberto Barbolini, Laura Bosio, Luigi Caricato, Andrea Carraro, Guido Conti, Maurizio Cucchi, Carlo D’Amicis, Andrea Di Consoli, Omar Di Monopoli, Francesca Duranti, Antonio Franchini, Nadia Fusini, Bianca Garavelli, Silvana Grasso, Daniela Marcheschi, Giuseppe Pontiggia, Lidia Ravera, Ugo Riccarelli, Clara Sereni e Alessandro Tamburini.

Con i racconti dell’antologia Tutti dicono Maremma Maremma, c’è la dichiarata intenzione di invertire la rotta e occuparsi finalmente del mondo agricolo, ambientando storie, immaginarie, o realmente accadute, che abbiano come teatro la campagna. Lo scopo, neanche tanto velato, è di risvegliare un interesse diverso e nuovo all’interno dello stesso mondo intellettuale, prima ancora che tra i lettori.

Chissà se qualcosa d’ora in avanti cambierà. Gli agricoltori vanno piano ed esigono che i loro tempi siano rispettati. Non sono fermi e immobili come statue, ma hanno altri ritmi, altre esigenze. Sono consapevoli del fatto che la società muti in continuazione – e piuttosto freneticamente, anche – ma non rifiutano di adeguarsi ai cambiamenti. Accettano il progresso, non lo evitano, ma non intendono neppure esserne schiacciati. Questa antologia di racconti è un doveroso omaggio a una civiltà agricola che non può assolutamente sparire.

Questa voce è stata pubblicata in Libri, Storie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *