Categoria: In prima persona

I miei libri

I miei libri zompettano per la casa – e valli a trovare quando hai bisogno di consultarli. Sono libri eterni adolescenti, vogliosi di scappatelle, poco ubbidienti. Solo i libri più noiosi sono fermi là dove sono stati lasciati, e ubbidiscono … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

L’orgoglio per il male

IN PRIMA PERSONA. Avete presente quei pessimi soggetti senza alcuna dignità che vivono al solo scopo di creare danni al prossimo e portare solo distruzione? Sono la prova evidente che il male alberga effettivamente nel cuore dell’uomo, ed è anzi … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

La maldicenza

IN PRIMA PERSONA. “Un cristiano prima di parlare deve mordersi la lingua”, così Papa Francesco, oggi. Ed è proprio vero. La maldicenza è un male ancor più devastante perché agisce di nascosto, puntando a screditare le persone che ne sono … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

Il coraggio di leggere libri su misura non è una scelta praticata da tutti

IN PRIMA PERSONA. Ci sono libri capaci di emozionarti, e perfino di sconvolgerti, scombussolando ogni acquisizione precedente, smontando giudizi dati per definitivi. Non si comprende come mai gli italiani preferiscano non leggere o, addirittura, leggendo, tendano a cedere volentieri alla … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

Il bacio della mano

IN PRIMA PERSONA. Oggi mi è accaduta una cosa strana. Per la prima volta nella mia vita mi hanno baciato la mano. E’ stata una donna. Di novant’anni. E’ la mia vicina di casa dove tuttora abita la mia famiglia, … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

Il tempo scorre

IN PRIMA PERSONA. Sta per abbandonarci il mese di luglio, è un dato di fatto: lo scorrerre del tempo lascia sempre un po’ di malinconia, però l’arrivo del nuovo mese è sempre una festa, almeno per me. Il problema, semmai, … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

Sogno a Km 0

IN PRIMA PERSONA. Questa notte mi è apparso in sogno il presidente di Coldiretti Sergio Marini, che mi ha detto: “Tranquillo, l’Italia ripartirà. A km 0”.

Pubblicato in In prima persona

Invasioni

IN PRIMA PERSONA. Che magnifica invasione di luce, al mattino. Oggi, che è domenica, i rumori provenienti dalla strada sono più rari. Anche Milano rallenta i ritmi. Così, per restare in tema, rileggo le Invasioni di Antonio Porta, uno dei … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

Il dolce far niente

IN PRIMA PERSONA. Il dolce far niente. Che delizia. Non potete immaginare quanto sia bello starsene a poltrire. Solo chi lavora 20 ore al giorno ininterrottamente, per mesi e mesi, può apprezzare il dolce far niente. Il resto dell’umanità, quella … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona

Parole contundenti

IN PRIMA PERSONA. Ebbene sì, oggi vi allieto citando Gianfranco Vissani. Volete sapere il mio pensiero sul personaggio? Mi limito a una riflessione: il vocabolario della lingua italiana è ricco di aggettivi atti a offendere. Alcune parole sono più contundenti … Continua a leggere

Pubblicato in In prima persona