L’orgoglio per il male

IN PRIMA PERSONA. Avete presente quei pessimi soggetti senza alcuna dignità che vivono al solo scopo di creare danni al prossimo e portare solo distruzione? Sono la prova evidente che il male alberga effettivamente nel cuore dell’uomo, ed è anzi così ben radicato il male in costoro da non riuscire a far altro che manifestare tutto l’orgoglio per il male di cui sono portatori. Nulla potrà portare queste anime dedite al male verso l’amore. Chi nasce covando odio, morirà coltivando il male, rendendolo anche più perverso nelle sue rappresentazioni. Forse nemmeno la preghiera potrà salvare le anime che si compiacciono del male. Riflessione delle ore 16.22, mi attende fra poco più di mezz’ora un buon tè ristoratore.

Questa voce è stata pubblicata in In prima persona. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *